Vorrei creare una professione a mia misura, sentire che sto realizzando uno scopo

Ikigai Business

IL PERCORSO DI ORIENTAMENTO, COACHING E CONSULENZA PER TROVARE LA TUA STRADA E CREARE UNA LIBERA PROFESSIONE SIGNIFICATIVA, ALLINEATA A TE, RIVOLUZIONARIA.

Trasformare una visione in una rivoluzione.
Alzarsi e urlare “La passione può diventare lavoro, ma soprattutto lo scopo che sento può essere il motore che mi spinge a creare la mia professione, è qualcosa che non posso negare o allontanare da me”

Per tanti anni ho sognato di dirlo. Ma c’era sempre una voce critica che diceva “Non è il momento, non è reale, non puoi dirlo, è impopolare, chi sarà d’accordo con te?”

Ora però ho deciso di crearlo questo percorso. Ed è per te incompresa visionaria che senti o vuoi sentire uno scopo, una missione e vuoi usare quel fuoco, quel motore per autorizzarti a creare una professione che sia ribelle ma anche concreta, che ti permetta di portare la tua personale rivoluzione in questo mondo.

Quindi creare una professione vera basata su una missione è possibile?

Si e pensa può anche allinearsi ai tuoi talenti e alle tue passioni, se la cosa ti piace sei nel posto giusto.

Ikigai Business - Onoro scopo
Ikigai Business - Sii il cambiamento

HAI MOLTO POTERE MA ANCHE RESPONSABILITA’

Quando credi veramente in te stessa e nella tua missione, influenzi profondamente il tuo ambiente e ispiri gli altri a fare lo stesso. Io ho deciso di onorare i miei talenti e la mia missione, e so che ogni mio gesto può ispirare qualcuno a fare altrettanto.

Qui non si tratta solo di trasformare “una passione in un lavoro” o “di non lavorare nemmeno un giorno perché abbiamo trovato ciò che ci piace” siamo ad un livello successivo. Sto parlando di sentire un contributo che vuoi portare al mondo, qualcosa capace di farti ardere dentro, qualcosa a cui non riesci a dire di no. Si tratta di abbracciare quella visione e di trasformarla in un progetto concreto, onorando lo scopo per cui sei qui.

Io mi sentivo così e se anche tu provi la stessa voglia di realizzazione, hai il potere di farlo, ma anche una grande responsabilità.

Io lavoro solo con chi è disposto a impegnarsi e a trasformarsi. Qui non ci sono solo visioni, si parte da quelle per arrivare a mettere a terra piani di azione, sperimentazione e di cambiamento profondo. E’ un’esperienza trasformativa e di allineamento con la propria essenza, del resto le rivoluzioni non si fanno restando sul divano.

LA TUA RIVOLUZIONE PERSONALE INIZIA ORA

Non aspettare che qualcun altro cambi le cose per te. Prendi la sfida della responsabilità personale e dell’azione. La tua rivoluzione personale inizia oggi, in questo momento.

Sii l’artefice del cambiamento, la visionaria che guida il percorso. Il mondo ha bisogno di te, dei tuoi talenti, della tua passione e del tuo coraggio. Il tuo Ikigai Business è il veicolo per realizzare tutto questo.

diamante

Ognuno di noi ha talenti, predisposizioni e storie di vita diversi.
Ognuno è arrivato qui per portare il suo contributo unico e speciale.
Dobbiamo avere il coraggio di chiederci
“Cosa mi piace veramente?”
“Come posso fare la differenza?”

Cosa occorre per creare un Ikigai Business?

Esplorarti e diventare consapevole
Prendi un appuntamento con te e conosciti. L’energie che ti muovono, le passioni che si allineano con le tue nature, la tua multi potenzialità, le tue visioni, l’incontro con il tuo intuito.
Devi sentire come usare i tuoi talenti, avere chiaro perché sei unica e come differenziarti, sapere cosa ti fa sentire carica ed energizzata e cosa abbassa le tue batterie interiori.

Sognare in grande e appassionarti, divertirti
Fai un viaggio nelle tue visioni, nel tuo intuito, allarga la prospettiva su ciò che vuoi creare.
Scopri cosa non ti stuferai di studiare e cosa ti accenderà sempre in un modo che richiede apprendimento continuo.
Senti cosa ti fa divertire e ti da una sensazione di leggerezza.

Imparare a gestire paure e convinzioni limitanti, lavorando sul giusto mindset
Lavorare sul tuo mindset è fondamentale, sarà lui a tracciare la linea di confine tra il “sono pronta a farlo” o no.
Ha anche due amici fastidiosi: sindrome dell’impostore e perfezionismo, vanno tenuti a bada.

Circondarsi di anime affini e che ti fanno crescere
Avere una tua community di riferimento, in giapponese un “Ibasho”, il tuo posto nel mondo dove sentirti al sicuro e poter crescere insieme ad altre anime affine potenzia il tuo lavoro.

Pianificare strategicamente
Stabilisci obiettivi e azioni specifiche, piani d’azione anche semplici all’inizio ma con istruzioni chiare e fattibili, compatibili con la tua vita ma che sono in grado di portare ad un livello più alto il tuo Ikigai Business, senza perdere l’equilibrio.

Differenziarti
Come ti chiamerai? Come fa il cliente a scegliere te? Che colori userai?
Differenziarti e posizionarti nel mercato significa scegliere il tuo stile ed essere in grado di non venire dimenticato dal cliente che vuoi.

Apprendere know how e strumenti
Ti servono pochi ma essenziali strumenti per fare marketing e comunicarti. Partiamo dai miei due motti preferiti “fatto è meglio che perfetto” e “meglio gratuito che a pagamento” per stilare un piano semplice, concreto, che potrai scalare successivamente ma che per partire ti fornirà tutto ciò che ti occorre. Non complicarti la vita!

Come funziona

Ikigai Business è un percorso fatto da un mix di interventi come piace a me: troverai orientamento, creatività, intuizione, coaching, consulenza e formazione. (per dirne solo alcune)

In questo percorso usiamo il mio metodo creativo, lavoriamo alla costruzione di una mappa, partendo dall’identificazione dei tuoi talenti e attitudini per poi compilare ad ogni passo insieme la tua mappa personalizzata che poi resterà come guida del tuo cammino.
Tra un incontro e l’altro avrai dei moduli di esercizi e test per esplorarti, nella sessione successiva andremo ad analizzarli insieme.
Anche durante la sessione ti proporrò domande, esercizi e spunti di riflessione.

La consulenza è composta da un format di 6 incontri in cui sviluppiamo il viaggio di conoscenza e i piani di azione.

Ikigai Business - Mindset

Quali sono i temi che trattiamo?

Nei sei incontri lavoreremo su tematiche diverse, per ognuno l’ordine di lavoro cambia e anche le proposte sono calibrate, quindi ogni intervento è unico e io sono in ascolto delle tue esigenze.

Scopriamo i tuoi talenti principali attraverso l’uso di test ed esercizi, lavoriamo sui filtri cognitivi che ti appartengono da sempre e con i quali interpreti la realtà.
Questo ti permette già  di scoprire molto di te, di ripescare esperienze passate e di ritrovare il tuo file rouge, di dare una spiegazione alle tue attitudini e di sentirti immediatamente meno inadeguati, di comprendere che ciò che ti veniva rimandato da altri come difetto è invece una tua caratteristica unica che può essere potenziata e vista come una preziosa predisposizione.

I talenti sono importanti ma spesso ci dimentichiamo dell’importanza delle competenze. Tutte le esperienze passate ti hanno regalato skills, che siano hard skills, ossia competenze tecniche o soft, competenze trasversali e comportamentali, sono fondamentali nella ricerca della tua idea di business Ikigai. La consapevolezza delle tue risorse e la possibilità di potenziarle e trasformarle per creare il progetto che vuoi è la base per andare nella tua strada con sicurezza.

Nel corso del nostro viaggio, l’esplorazione delle passioni e degli interessi assume un ruolo fondamentale. E’ uno dei pilastri essenziali del processo di scoperta. Non si tratta solamente di identificare una passione e di trasformarla in un lavoro; stiamo cercando le sottili sfumature presenti tra le diverse attività che ti appassionano: quali mansioni, quali aspetti di un interesse ti accendono e perché? Cosa risuona con te? Cosa ti fa sentire a casa?

E’ un viaggio di brainstorming creativo, un’occasione per individuare nuove idee, per riconoscere correlazioni e per esplorare prospettive diverse. L’obiettivo è creare una professione che sia in armonia con la tua essenza, sostenibile e allineata al tuo stile di vita.

Lavoriamo sui tuoi valori perché vogliamo che siano rappresentati nella tua nuova professione. Non solo come idea ma come differenziazione e in seguito come azioni che metti in atto per personalizzare il tuo lavoro e far si che porti nel concreto quegli ideali con cui nasce.

Rimanere fedele ai tuoi valori e agirli è un atto di responsabilità e di rivoluzione. A volte ci vuole coraggio ma se nessuno porta quello in cui crede veramente come si cambiano le cose?

Anche questo argomento è naturalmente un pilastro del nostro lavoro insieme, altrimenti non sarebbe un “Ikigai” Business.

Questo aspetto è ciò che differenzia il mio servizio da altri, c’è chi ti aiuta a costruire un business basato solo sui numeri o sui dati, qui invece mettiamo al centro il significato, il contributo che senti di portare. Non vuol dire che dalla tua professione non guadagnerai ma che la tua priorità è quella di sentirti allineata con ciò che fai, perché paradossalmente lo faresti comunque anche se non venissi pagata, il motivo è che è più forte di te, ti piace troppo.

Quindi mettiamo al centro ed esploriamo il senso di contributo e missione che ti conduce e come potresti fare la differenza nelle professioni che prenderemo in esame. Un perché forte è un importante punto fermo che sostiene la motivazione che metterai nella professione.
Utilizziamo strumenti come le vision board e le mappe Ikigai (secondo il mio metodo) per consolidare le illuminazioni emerse.

L’Ikigai, ossia il fattore che ti spinge a creare una professione basata su uno scopo va inteso come motore di azione e differenziazione, non solo come ideale e visione.
Dalla tua comunicazione e da ciò che farai nel tuo business le persone possono sentire questo perché, questa fiamma che ti arde dentro e ne saranno ispirati e affascinati.

La domanda che ti farò tante volte sarà “Chi sei?”

Ti inviterò a tirare fuori tutte le tue nature, i tuoi sfaccettati mondi multipotenziali. E non sarà abbastanza nemmeno quello, perché siamo in continuo cambiamento.  Ma intanto facciamo una foto di oggi, di chi senti di essere, di quali parti stavi dimenticando in un cassetto e che invece possono aiutarti a valorizzare e a differenziare il tuo business.

Riflettendo sui ruoli e sulle identità, su come ti percepisci e come vorresti che gli altri ti vedessero potrai comprendere preziose illuminazione e sbloccare parti di te o integrarle nel tuo percorso.

Così si trasforma un business in un Ikigai Business che rivoluziona il mondo.

Sono una brainstormer, studiosa, collezionista e creativa. Questi sono i miei talenti.

Come posso nei miei percorsi non contagiarti con strumenti creativi e intuitivi?
Come posso non inserire strumenti come mappe da brainstorming e spronarti a tirare fuori tutte le tue idee, anche quelle nascostissime?
Come non farti usare carte di ispirazione e di coaching?

Insomma aspettati follie e creatività.

Nei miei percorsi ti invito a parlare con la tua parte intuitiva, perché è la più saggia. E’ un processo importante che potrai attraversare più e più volte imparando a interrogare pancia e cuore sulle questioni importanti.

Osserveremo senza giudizio i condizionamenti sia positivi che negativi che ti guidano nelle scelte e se ci sono credenze, voci esterne, giudizi o blocchi che ti limitano ci lavoreremo in modo da diventarne consapevole e cominciare a sciogliere i nodi e le situazioni disfunzionali per te e per la tua crescita.

Posso già dirti alcune delle fasi che probabilmente attraverserai:
La fase sindrome dell’impostore/La corsista compulsiva: Non sono abbastanza preparata! Ancora dieci corsi e quattro master e posso partire.
La fase autocritica: Ma chi ti credi di essere? Non sei abbastanza [aggiungere aggettivo a piacere]
La fase crisi familiare: Cosa dirà [aggiungere parente stretto a caso]?
La fase sfiducia nel mondo: Nessuno lo comprerà, c’è crisi, non lo capiranno
La fase di confronto: Lei/gli altri sono tutti [aggiungere aggettivo positivo] mentre io non raggiungerò mai quel livello

[aggiungere fase a piacere con le tue paure, convinzioni e blocchi]

La creazione di una libera professione richiede l’allenamento di molte qualità, bisogna lavorare molto sul proprio mindset e imparare a gestire critiche interiori ed esteriori, convinzioni limitanti, paure e blocchi.

E’ importante che tu sia pronta e disponibile a metterti in discussione, a ristrutturare ciò che pensi e che ti condiziona, e a trasformare il tuo punto di vista in modo che supporti la tua crescita e non la boicotti.

Questo è davvero fondamentale, qui ci vuole coraggio e una coach che ti accompagni con fermezza ma anche comprensione a superare le varie fasi e sviluppare un set di risorse positive che ti rafforzino.

E siamo arrivati al momento di stilare i piani di azione.
Plurale perché non è mai solo uno, la strada spesso non è univoca e aver deciso di costruire una libera professione basata sul contributo significa anche che non sempre sarà l’unica professione che occorrerà svolgere per far si che la situazione economica sia sostenibile.

La vita è fatta di scelte e di priorità. Se scegli di non poter fare a meno di inseguire una tua strada condotta da una passione e missione, non sarà un ostacolo insormontabile dover pianificare piani di azione che si intersecano e che magari per un po’ di tempo si sovrappongono.

Il segreto è fissare i tuoi no imprescindibili (ad esempio no lavorare 10 ore al giorno), i tuoi confini e i tuoi step intermedi, dove accetti di sacrificare qualcosa a favore di qualcos’altro (tempo, risorse, denaro). Fare diversi piani e cercare il giusto incastro favorisce anche le persone multipotenziali che funzionano già così e possono considerare di creare progetti o stili di vita paralleli.

Non sono qui a prometterti che la tua attività sarà sostenibile tra un mese o tra 6 mesi, ci vuole impegno, costanza, determinazione e capacità di pianificare, monitorando progressi ed obiettivi e variando la rotta quando il vento cambia.

Anche per questa parte ci vuole coraggio e desiderio di rivoluzionare il mondo, come dicevo hai il potere di farlo ma anche responsabilità e consapevolezza che ci vorrà tempo e risorse. Se non sei disposta a prendere tutto il pacchetto non iniziare neanche.

I piani di azione ti permettono di vedere tutti i pro e i contro delle tue scelte e delle tue direzioni, di cominciare a parlare di obiettivi a breve, medio e lungo termine, di cosa ti supporta e ti motiva nel perseguirli, quali premi e rituali, quali nuove abitudini devi consolidare per arrivare dove vuoi.

Pianificazione strategica sembra una parola che dice tutto e niente.

Cosa significa in questo percorso? 

Io ho adottato la filosofia del minimalismo efficace, probabilmente non esiste come termine ma mi piace.
Cosa ti serve davvero?

  • Un business model semplice e concreto (per il business plan ci sono figure professionali apposite e non sono io), dove scegliere in pratica quale modelli di business implementare, quali servizi fanno per te e a grandi linee con cosa vuoi guadagnare.
  • Una prospettiva di quanto vuoi guadagnare e quanto vuoi lavorare
  • Obiettivi. A lungo e breve termine.
  • Un piano con date di lanci e scadenze
  • Strumenti per pianificare il tuo lavoro

Certo nella versione più “in grande” di un business ti serve molto di più, ma io in questo percorso posso aiutarti nelle cose che ho elencato,  con un principio di cosa è davvero essenziale e utile per partire. Il resto lo troverai tu con le figure professionali giuste, tempi e risorse che vorrai.

Potrei dirti che il personal branding, che è una delle mie specializzazioni, è quell’insieme di formule magiche che ti permette di differenziarti ed esprimere la tua unicità. Ma preferisco andare sul concreto e farti capire a cosa serve.
Quando avrai creato la tua idea di business e sarai pronta per comunicarla devi saper rispondere a queste domande:

  • Come ti chiamerai sui biglietti da visita? O sui tuoi canali di comunicazione?
  • Perché un cliente dovrebbe scegliere te? Sai scriverlo in modo chiaro e conciso?
  • Che colori avrai sulla tua comunicazione? Che cosa rappresentano?
  • Che stile avrai nel parlare, nella comunicazione?
  • Se ti dicessi di dirmi quello che fai in 5 parole?
  • Quali problemi risolvi al tuo cliente?

Quando saprai rispondere a queste domande (e a molte altre che qui non ti ho fatto) avrai un tuo piano di personal branding.

In questo percorso non posso accompagnarti a sviluppare un piano completo di personal branding, per quello ci sono altri miei servizi. Però sempre applicando la regola del minimalismo efficace, ecco cosa ho pensato sarebbe importante per partire.

  • Il tuo titolo professionale o nome di brand
  • Le frasi che accompagnano tutta la tua comunicazione (slogan, value proposition)
  • Moodboard per individuare il tuo stile di comunicazione visiva
  • Gli archetipi principali
  • Il tuo cliente

Come faccio personal branding io?

Il mio stile di personal branding è condotto dal desiderio di aiutarti a portare la tua unicità e la tua natura in modo da sentirti rappresentata in modo positivo e che ti motivi. Mettendo come priorità l’introspezione e la definizione della tua identità per rafforzare la tua autostima e il tuo sentirti a casa, tendo a usare strumenti creativi e intuitivi,  mentre mi interessano molto meno gli aspetti performativi e di apparenza.

Non troverai quindi in me la professionista che ti aiuta a posizionarti per apparire o aumentare il tuo seguito senza uno scopo e quindi i miei metodi non sono adatti a tutti.

Il marketing e la comunicazione: il grande tema che attira tutti, tutti lo anelano ma lo odiano anche.
Non posso negare che il piano marketing è il tuo condottiero verso il castello dei tuoi obiettivi, soprattutto economici.

E’ la tua vetrina, il tuo negozio su strada trafficata.

Il problema del marketing è che attualmente è come una piazza davvero troppo affollata, urlano tutti e ormai le voci sono quasi indistinguibili, ad ogni angolo c’è un banchetto con il gioco della campana da cui un guru cerca di venderti la sua formazione strabiliante e il suo segreto per diventare milionario. Anche chi si professava etico, umano si è trasformato in una versione distorta di teorie americane e format tutti uguali per trovare clienti mischiate a filosofie hippy.

Sono vent’anni che lavoro nel mondo di Internet prima come web designer poi ho attraversato tutti i mestieri-fighi del web e da dieci anni ormai osservo le dinamiche strategiche e social.

Ti dirò che ho iniziato a odiare il marketing. Fino a quando non ho sviluppato una mia personale strada, ti ho già parlato di minimalismo efficace? 🙂

Ora non penso di aver trovato il Santo Graal del marketing etico ma io penso che per me funzioni e quindi ti porto le basi del mio metodo in questo percorso.

Ripartiamo dalla solita domanda: Cosa ti serve davvero per partire? 

  • Un piano con obiettivi di marketing e date
  • Almeno un canale proprietario (sito, blog, newsletter, landing page, canale di tua proprietà)
  • Almeno un social
  • Comprendere cosa ti piace nel marketing
  • Una strategia molto semplice di marketing attivo
  • Routine salva tempo
  • Se possibile un luogo dove creare una sorta di community
  • Bonus – il mindset per non impazzire sui social

Ecco cosa posso fare per te, darti le basi, restare sulla semplicità, costruire percorsi concreti dove farti esprimere con naturalezza.

Sarà una passeggiata di salute? Non te lo posso garantire, ma almeno le basi le avrai e andrai su quella piazza fiera di cosa stai portando.

E se ti può consolare ti aiuterò a usare solo strumenti gratuiti, per iniziare a pagare se ne riparlerà quando sarai cresciuta,  “un passo alla volta”.

L’ultima filosofia da cui mi faccio guidare è quella di bilanciare le energie e trovare il tuo equilibrio cercando i tuoi ritmi e le tue routine salva tempo. Infine cerca quello che ti diverte, può facilitare la vita.

Strumenti digitali innovativi dice? Eccomi!

Sono troppo curiosa per non appassionarmi a tutto quello che “L’Internet” si inventa.
Quindi provo sempre strumenti nuovi, prediligo i software di grafica come Canva, di cui sono un’esperta.
Un altro tema che mi piace molto sono gli strumenti di Intelligenza Artificiale, infatti li implemento anche nella mia strategia di branding e marketing quindi ti insegnerò ad usarli.

Altri strumenti che potrei insegnarti sono:
Software di produttività
Software di creazione e gestione siti web
Strumenti per creare corsi
Strumenti per creare newsletter

Se hai uno strumento che vuoi imparare ti posso creare il programma di formazione personalizzato.

Il mio know how digitale è una preziosa cassetta degli attrezzi da cui pescherò spesso anche per aiutarti nelle tue strategie.

Trovo che la sperimentazione sia fondamentale per crescere, per conoscersi e imparare cosa fa per noi.
Per questo inserisco in ogni incontro un esercizio o più di sperimentazione, che serve a sbloccare, a osservarsi o a mettersi in gioco, solo così capirai davvero ciò che vuoi fare.

Adoro il concetto di Ibasho.
E’ anche detto “Il tuo posto nel mondo” ossia quel luogo fisico o virtuale per lo più inteso come comunità di riferimento con cui ti senti affine, qualcuno che ha i tuoi valori, che persegue obiettivi simili ai tuoi e che concorre alla tua crescita con spunti, ispirazioni e confronti. Un “luogo” dove sentirti a casa in una sorta di hygge della crescita personale e professionale.

Io questo luogo lo voglio creare. E non sarà una community dove ogni giorno io posterò un triste buongiornissimo e sparute persone risponderanno svogliatamente e l’ultimo post risale al 2019.
No, sogno un posto dove quando ci si incontra (perchè non ci si incontra sempre) lo scambio diventa fruttuoso, illuminante, imperfetto ma anche sperimentale.

Io non l’ho ancora trovato e quello che ti propongo è di entrare nel mio Ibasho dove menti affine camminano a fianco, non importa se per una sola serata o per sempre, quando entri nell’Ibasho vuoi restarci perché sai che ne sarai nutrito e coinvolto.

E’ un luogo dove le persone sono sincere e ti aiutano a crescere, dove ci sono appuntamenti come mastermind e speed date Ikigai Business, format innovativi dove trovare vera crescita e vero confronto. Applicherò anche a questo luogo il concetto di minimalismo efficace per evitare sprechi di tempo e di risorse.
In questo spazio potrai sperimentarti e chiedere scambi per migliorare e allenarti.
Aiutami a costruirlo, se ti piace l’idea!

Fa per te?

  • Se è arrivato il momento per te di farti un grande regalo: darti la  possibilità di esplorarti e di non avere paura di conoscere chi sei oggi e quello di cui hai bisogno. Se vuoi scoprire quali nature, energie, talenti e risorse ci sono dentro di te.
  • Se vuoi finalmente prendere sul serio e credere nei tuoi progetti, dare loro tutta la fiducia, l’impegno e la motivazione che richiedono per brillare.
  • Se senti che quella missione, quel richiamo di cui parli è sempre stata con te ma non ti sei mai concessa di darle voce,  oppure sai che qualcosa c’è ma non sai ancora cosa, l’importante è che lo senti.
  • Se vuoi creare una professione significativa, perché sai che avrà un impatto intorno a te e sai che in quel modo e con quelle energie la puoi portare solo tu.
  • Se sei pronta a essere shakerata e a trasformarti ma anche a ispirare trasformazione, se senti che quel coraggio c’è ma hai solo bisogno di una mano per fare il salto.
  • Se vuoi un percorso che ti aiuti a iniziare, flessibile che sa adattarsi ai tuoi bisogni ma profondo e impegnativo, appassionato.
  • Se vuoi una coach mentore, formatrice ecc che sappia mettere il cappello giusto nel momento in cui ne hai bisogno e ti accompagni con passione a rivoluzionare il mondo, perché sai che sta seguendo la sua missione.

Perché scegliere di lavorare con me

Valeria-Candiani

Valeria Candiani

Talent Coach

Sono una coach di talento ed esperta di branding e web marketing.
Aiuto le mie clienti a scoprire le loro unicità, a visualizzare la loro missione e costruire progetti di vita e di lavoro allineati ai loro talenti e valori e a comunicarle con felicità.

Sono una multipotenziale ma fin da piccola ho sempre avuto due passioni molto forti: la psicologia e il mondo tecnologico.
La psicologia e lo studio delle dinamiche umane ma soprattutto la possibilità di ascoltare e motivare le persone a tirare fuori le loro unicità e a perseguire i loro sogni per essere felici è qualcosa che mi accompagna da sempre, è la mia missione, il mio Ikigai. Il mio sogno è sempre stato quello di avere una poltroncina davanti a me con una persona da ascoltare.
Ma la mia natura futurista, creativa e curiosa mi hanno portato a esplorare e costruire una strada intricata che mi porta fino a qui.

Così ho piani a e b bene incastrati, lavoro in azienda part-time nel mondo del web marketing in cui navigo da vent’anni e da dieci anni sono coach sul tema dei talenti, della felicità e dell’Ikigai. Ho messo insieme le mie due passioni condendole con tanti altri interessi sviluppati negli anni. Posso capire molto bene chi deve creare piani misti di vita ed equilibrarli perché è esattamente quello che faccio.

Adoro i mestieri anticonvenzionali e innovativi fatti da persone illuminate, che rivoluzionano il mondo perché portano una forte missione, un desiderio di contribuire e cambiare davvero.
Amo la crescita personale quando è un giusto mix di spiritualità e concretezza, quindi amo i sognatori concreti e chiunque abbia un’idea di innovazione sociale.

Scegliere di lavorare con me significa avere un supporto non solo pratico ma anche emotivo e spirituale, una coach e una motivatrice che ti sprona a creare la vita che vuoi, ad agire con coraggio e a sapere che vai bene così come sei e hai tanti doni da dare al mondo, io vedo il potenziale nelle persone e ti aiuto a rispecchiarti. Mi dicono essere molto generosa nel mio lavoro, amo vedere brillare gli occhi dei clienti. Ah si dimenticavo “parlo come mangio” e spesso cerco di farti ridere nei miei percorsi.

Chi ha lavorato con me dice...

  • Fiorella, Assistente Virtuale
    Sono molto contenta del mio percorso con Valeria. Ho scoperto e ritrovato una parte di me che aveva bisogno di emergere ed esprimersi anche nel e attraverso il mio lavoro. Il percorso è stato ricco, intenso ed introspettivo. Valeria, grazie alla sua forza, sensibilità, umanità e professionalità ha saputo illuminare e motivare il mio cammino. Mi sono sentita accompagnata durante tutto il percorso. Mi è piaciuto il lavoro sui talenti e il lavoro personalizzato sul WorkBook. Consiglio a chiunque ha sinceramente voglia e necessità di esplorarsi, o comunque sente di avere una parte di se che non ha ancora espresso o che ha bisogno di essere ritrovata e che necessita di venire alla luce. Grazie Valeria!
  • Giulia, Operatore olistico
    L’Workshop mi ha aiutata a fare chiarezza su alcune mie caratteristiche e capire come usarle professionalmente. Ero consapevole di molti miei talenti ma non trovavo il modo di usarli armonicamente, mi sono sentita a mio agio, accolta, molto interessata agli argomenti. Mi è piaciuto il vedere i talenti da diverse angolazioni. Consiglierei l’workshop a chi ha bisogno di una scintilla per inquadrare la propria direzione in questa vita.
  • Laura, Insegnante
    L’esperienza del Workshop è stata una chiave determinante per avere accesso alla conoscenza delle mie dinamiche, dei miei bisogni, delle mie inclinazioni. Mi sono sentita motivata, ascoltata, capita, apprezzata e stimata. I punti di forza del workshop sono stati moltissimi: la motivazione e l’entusiasmo delle coach, il confronto con il gruppo, gli argomenti, preziose chiavi di conoscenza, le citazioni, le domande (molto pertinenti), le attività pratiche quali il disegno e la mappa concettuale, insomma tantissimi spunti illuminanti. Consiglierei questo tipo di lavoro a chi volesse un indirizzo verso una professione, a chi ambisse ad una conoscenza di sè. A chi cercasse un confronto motivato e ben coordinato, a chi ha scarsa autostima, a chi si trova ad affrontare un periodo di confusione. (in ambito lavorativo, personale, sociale).
  • Emanuela, Manager
    E’ stato molto interessante partecipare alla sessione individuale, una piacevole chiacchierata che fa ritrovare per chi non ce l’avesse la propria forza interiore e scoprire o riscoprire se stessi per meglio sfruttare le proprie capacità per il raggiungimento della propria serenità e soddisfazione personale.
  • Francesca, Commerciale
    Valeria è una persona deliziosa. Mi è piaciuto molto il suo modo di ascoltare la mia storia, i miei sogni.. mi ha aiutata a fare un po’ d’ordine nel pentolone dei miei progetti. Sa cogliere al volo i punti focali di una possibile “missione”. Mi ha fatto piacere il suo modo schietto, brillante e con un pizzico di umorismo.
  • Maria, Pedagogista
    Nel lavoro con Valeria sulla mappa Ikigai, mi è piaciuta la spontaneità reciproca e la competenza unita al desiderio di confezionare veramente un prodotto utile perché 'su misura'. Dal lavoro fatto insieme mi porto via una maggiore visione dei miei punti sia di forza che di miglioramento, unita alle parole di Valeria che sono state di grosso rispetto e valorizzazione della mia persona. Consiglio di lavorare con Valeria sicuramente a chi è curiosa/o e aperta/o al desiderio di conoscere ciò che la vita, a volte, svela solo se ci si riflette insieme. Ma anche a chi è già in cammino, per accelerare il passo.
  • Silvia Cappelli, Negoziatrice evolutiva, avvocata, coach e formatrice
    Ho scelto più di vent'anni fa di iscrivermi a giurisprudenza e 8 anni fa di fondare il master in PNL e Neuro-Semantica con la mia esperienza legale, per specializzarmi in negoziazione. Ho sempre meditato profondamente le mie scelte, ma Valeria, mai avevo fatto un percorso così evolutivo, dal punto di vista professionale e di posizionamento come il tuo "Alla ricerca del mio brand". Quindi ancora una volta grazie e consiglio a chiunque voglia scegliere con più consapevolezza la propria strada.

Quanto costa

Ikigai Business apre le porte solo alcune volte l’anno,
iscriviti alla lista d’attesa per essere informata

Vorresti maggiore supporto? 

Possiamo al termine del percorso aggiungere sessioni extra personalizzate per quello che ti serve, per te saranno scontate e possiamo anche prevedere dei pacchetti.

Se invece vuoi un supporto completo, sto creando un servizio che ti accompagna per sei mesi nella costruzione e gestione della tua attività, scrivimi per saperne di più.

Sono qui in ascolto!

Scrivimi se hai domande e se vuoi fissa una sessione gratuita senza impegno per capire se il percorso fa per te

    #separator_zei .cata-sep-holder .cata-sep-line{ border-color: #EEEEEE;} #separator_990 .cata-sep-holder .cata-sep-line{ border-color: #EEEEEE;} #list_7kf1em8uca li{ color: #898989;}#list_7kf1em8uca li:before{ color: #dc0962;} #separator_8g3 .cata-sep-holder .cata-sep-line{ border-color: #EEEEEE;}